Come parlare con il bambino, così lui è cresciuto persona socievole

Su cosa si sente un bambino intorno a lui in tenera età quando può balbettare solo, dipende dalla capacità di comunicare con le persone in futuro.

Come parlare con il bambino, così lui è cresciuto persona socievole

Photo by Getty Images

Per molto tempo si è pensato che le competenze sociali stanno sviluppando se stessi, non hanno da insegnare. Tuttavia, i nuovi studi dimostrano che l'ambiente del bambino nei primi anni di vita dipende dalla sua capacità di comunicare con le persone in futuro. Gli psicologi presso l'Università di York (Regno Unito) è stata osservata in 40 donne con figli di età compresa tra 10, 12, 16 e 20 mesi. I ricercatori hanno registrato come le madri hanno interagito con i bambini. Erano particolarmente interessati a "commenti psicologici" - l'ipotesi che pensa e sente il bambino, rendendo ogni azione. Per esempio, se il bambino non è in grado di prendere un giocattolo, aprire la porta o costruire una piramide, il genitore può osservare ad alta voce che sembra "insoddisfatto".

Dopo un po ', quando i bambini sono più di 5-6 anni, gli scienziati hanno testato lo sviluppo del loro pensiero e le abilità sociali. Per fare questo, abbiamo utilizzato il metodo della "strane storie". Queste storie sono progettati per dimostrare l'uno dei diversi tipi di interazioni sociali complesse: una bugia, "una bugia bianca", la farsa credenza, uno scherzo, un malinteso reciproco, l'uso di metafore e sarcasmo, bluff ... Dopo aver detto che il bambino a fare domande di controllo per determinare quanto bene capisce scenari descritti. Si è scoperto che i più i genitori hanno utilizzato "commenti psicologiche" durante la comunicazione con il bambino nei primi anni della sua vita, l'ha capito meglio i sentimenti e le motivazioni degli altri. "Questi risultati dimostrano che la capacità della madre di catturare i pensieri ei sentimenti del bambino in tenera età gioca un ruolo importante per lo sviluppo della sua capacità di comprendere la psicologia di altre persone", - dice l'autore principale dello studio Elizabeth Kirk (Elizabeth Kirk). In altre parole, sviluppando le sue abilità sociali per il futuro.

Vedere. E. Kirk et al. "Un'indagine longitudinale della relazione tra mente materno mentale e teoria della mente", British Journal of Developmental Psychology, pubblicato il 27 Luglio 2015.