T. Chernigov "Schrödinger gatto del Cheshire sorriso: la lingua e la coscienza"

Se si sa che il paradosso gatto di Schrödinger ha a che fare con la meccanica quantistica, non psicologia - che c'è motivo di mettere da parte il libro. Linguista e neuropsicologo Chernigov Tatiana Non voglio annoiarvi con le storie circa il collasso della funzione d'onda della meccanica quantistica della decoerenza.

T. Chernigov

Se si sa che il paradosso gatto di Schrödinger ha a che fare con la meccanica quantistica, non psicologia - che c'è motivo di mettere da parte il libro. Linguista e neuropsicologo Chernigov Tatiana Non voglio annoiarvi con le storie circa il collasso della funzione d'onda della meccanica quantistica della decoerenza. Al contrario, dopo aver raggiunto la fine, si sa chi sono i loquens Homo e se è diversa da Homo sapiens, come cogliere il filo d'Arianna che conduce attraverso i labirinti di reti neurali, se è data la capacità di linguaggio al di sopra o assorbito con il latte materno, che l'evoluzione della funzione renale è simile nella storia dei comandi nei linguaggi di programmazione e come manifestare "il più grande impatto sulle prestazioni di attualità disturbi percettivi tono stimolo con uno spostamento di intensità a sinistra." E anche se si lascia indifferente il fatto sorprendente che "un'analisi consapevoli dell'impatto della pausa di separazione sulla struttura semantica dell'enunciato è accompagnata da un aumento della attività funzionale nel compartimento mediale posteriore del emisfero destro del cervelletto," posta attraverso i riferimenti di pagina a Kant, Nietzsche, Lotman, Brodsky, Galileo, Schnittke , Russell, Pascal, Mamardashvili, Agostino, e l'autore sarà sicuramente creare un piacevole retrogusto di scoprire significato nascosto una volta che tutte le scienze umane. Lingue cultura slava, con 448.