Marilyn: formula dell'immortalità

Marilyn: formula dell'immortalità

La sua immagine provare su tutte le stelle fanno finta di essere chiamato un sex symbol - da Madonna a Lady Gaga. Le sue cose vanno all'asta per un sacco di soldi. Quest'anno, il film "Sette giorni con Marilyn" * è stato tra i finalisti della American "Oscar" e il BAFTA britannico. E il 65 ° Festival di Cannes ha scelto come suo simbolo Marilyn Monroe - nonostante il fatto che i melodrammi senza pretese e le commedie con la sua partecipazione non avevano mai avuto la possibilità di raggiungere i più prestigiosi festival cinematografici del mondo. Ma non è nemmeno in questo: trovare qualcuno che non ha sentito parlare di Marilyn possibile, salvo le parti incontaminate della civiltà mondiale.

In questo caso, molte persone non hanno nemmeno visto i suoi film, sono solo familiarità con l'immagine di Monroe. Circa l'immagine ed è - nonostante il fatto che dal reale Marilyn, lui è molto lontano. Non era una grande attrice. Sperimentato gravi difficoltà nella loro vita sessuale. Comunicare con lei era una questione di volte estremamente difficile. Infine, lei e il qualcosa bionda irreale! Tuttavia, l'immagine della dea del sesso bionda sembra aver impresso nel nostro inconscio collettivo - accanto ai eroi delle storie bibliche e antichi miti. Come ha fatto questo quartiere stupefacente?

Marilyn: formula dell'immortalità

tragico destino

Si dovrebbe iniziare dalla fine - con la tragica morte di Marilyn. Il suicidio, incidente o omicidio premeditato ridicolo, che potrebbe organizzare come un boss della mafia e le agenzie di intelligence, presumibilmente cercato di nascondere una relazione con il presidente Kennedy Monroe? La risposta esatta a questa domanda è no, serve ancora come una fonte addizionale di interesse - la gente indifferente detective intrigo? Per i contemporanei la morte Monroe è stato uno shock. Le persone si sono rifiutati di credere a quello che era successo, una versione fantastica della tragedia e anche le voci più fantastiche che Marilyn in realtà ancora vivo, è apparso ogni giorno. "La negazione del fatto della morte - naturale e prima reazione alla perdita, - spiega l'analista junghiano Tatiana Rebeko. - Avanti, nel processo di lutto sorgono rabbia, depressione e, infine, l'accettazione. Nel caso di morte di idolo fare la sua morte non si verifica, perché è la vita stessa in gran parte mitizzato. Pertanto, il processo di lutto è "bloccato" nella prima fase -. La negazione della realtà della morte e aumentando l'idealizzazione del defunto " Cinico come può sembrare, la tragica morte di Monroe in molti modi hanno contribuito alla sua fama postuma. Tuttavia, dobbiamo riconoscere il fatto che triste epilogo era in un certo senso una conclusione logica, non è la vita troppo gioiosa dell'attrice. la malattia mentale della madre e l'infanzia negli orfanotrofi, tre matrimoni falliti e molti aborti, ripartizione e insicurezza dolorosa, anche al culmine della gloria - questo destino non è certo felice. Ma la miseria grande e famoso li rendono ancora più popolare agli occhi dei fan. E più di fan: d'accordo, le belle donne, ricchi e di successo Heartbreakers Monroe ha causato un minimo non inferiore invidia che ammirazione. Ma il povero e sofferente Monroe - è un'altra questione. "L'invidia provoca sempre un forte conflitto interno, - dice Tatiana Rebeko. - giusta rabbia, il disprezzo, la malizia e la calunnia aiutare a reprimere la gelosia. Peccato - la reazione umanizzato di questa serie. E la sfortuna più evidente che ha colpito la stella, più si pentirà. Ogni compatimento "ricca e bella" è un'ottima occasione: inconsciamente identificato non solo con la sua sofferenza, ma anche con i suoi successi, senza provare i sentimenti distruttivi di invidia ".

Marilyn: formula dell'immortalità

E 'senza audio chiamata aristocratismo e quindi presentarsi in grado di tale bellezza di ogni donna.

La donna terrestre

meccanismo di identificazione in generale è molto importante per la comprensione della popolarità. E 'più facile amare coloro al cui posto siamo, almeno in teoria, sono in grado di mettere se stessi. Forse per questo motivo, gli scienziati di primo piano o, per esempio, gli scacchi stella, di regola, non si ottiene - non possiamo nemmeno immaginare il lavoro della loro mente. Con gli attori o cantanti più facile. E nel caso di Monroe - facilmente raddoppiare. Era la personificazione del tipo di ragazza della porta accanto (la ragazza-vicino di casa), e il suo primo ruolo importante nel film "nido d'amore" ** è ancora considerato un classico di realizzazione di questo tipo. Questo modo di lavorare e la biografia di Marilyn, ma gioca un ruolo decisivo sembra ancora. "Guardate il suo viso, lei è sicuramente bella - riflette l'analista Lola Komarova. - Ma per tutti la spettacolare nella sua bellezza nessuna chiamata, nessun dell'aristocrazia. Tale aspetto non è perfezionato da generazioni, come razza. Presentarsi capace di tanta bellezza ogni donna ". Questo punto di vista è condiviso dallo psicologo Sergey Yenikolopov. "Recall predecessori Monroe, - egli suggerisce. - Per esempio, Marlene Dietrich: lei è inizialmente elitario. La sua immagine del "Blue Angel" conquistato saloni secolari, ma se fosse riuscito a vincere caserma del soldato? A immagini Monroe erano quasi ogni soldato americano. Monroe - una tipica "ragazza dal nostro quartiere", ed è molto importante per una simpatia inconscia. Con esso, si può imparare, è disponibile - non nel senso sessuale, è disponibile in linea di principio. questo si può dire del sex symbol moderno? Invia Monica Bellucci alla fermata del tram, o Angelina Jolie in un ristorante in metropolitana? Certo che no. Una Marilyn Monroe - facilmente, anche in diamanti "!

preferiscono le bionde?

L'immagine di Marilyn incarna entrambe le idee stereotipate sulle bionde: la sessualità e la stupidità. Perché? I capelli biondi sono stati associati con la sessualità nei tempi antichi, assomiglia a una cultura Sherrou Victoria (Victoria Sherrow) *. Anche le prostitute nel romano spesso dipinte di loro bianco. Dai capelli d'oro, abitualmente rappresentata biblica Eva. Per fare un confronto: i capelli Immacolata Vergine è sempre buio. Ma forse non è un peccato. ragazze bionde sono nati molti, ma solo meno del 25% delle donne sono bionde. Possiamo supporre che per gli uomini il proprietario di capelli biondi inconsciamente associato con i giovani, e quindi - con la salute e massimizzare la possibilità di concepimento. E craving per le bionde - un omaggio alla evoluzione e la necessità di continuare la gara. Harder con intelligenza. Torna nel 1775 a Parigi, ha pubblicato il gioco Les Curiosités de la Foire, ridicolizzato la cortigiana Rosalie Dyute ben noto, e la sua bellezza e la stupidità. A questo proposito, Dyute a volte indicato come il primo "muto bionda" della storia. Ma gli scienziati moderni sono più interessati a delle conseguenze che le cause dello stereotipo. Nel 2008, gli psicologi francesi hanno condotto uno studio: prima di subire una serie di test di intelligenza ha mostrato un gruppo di immagini di uomini donne. Come risultato, peggio di tutto affrontato con i compiti del test, che ha mostrato le immagini di bionde **. "Probabilmente, la collisione con oggetti stereotipi, le persone inconsciamente imitare il loro comportamento - suggerisce uno degli autori dello studio, lo psicologo Meyer Thierry (Thierry Meyer). - E vedendo la bionda tipica, comportarsi meno ragionevole ". Se è così, allora abbiamo un'altra spiegazione per il motivo per cui le bionde letteralmente "riducono Mad Men" e "privato della ragione".

* V. Sherrow "Encyclopedia of Hair: A Cultural History" (Greenwood, 2006).

** Journal of Experimental Social Psychology, 2008, vol. 44.

Marilyn: formula dell'immortalità

Andrew Rossokhin, professore, a capo. Cattedra di psicoanalisi e di consulenza aziendale HSE, direttore scientifico del progetto editoriale "Antologia della psicoanalisi contemporanea."

Andrew Rossokhin psicoanalista: "La sua sessualità è essenzialmente ingannevole"

"Secondo le memorie dei contemporanei, Monroe irradia la sessualità - è così forte che era quasi fisicamente palpabile. Anche se in misura minore, ma trasmette questa l'immagine sullo schermo di Marilyn potenza, e. E in questo - l'ironia principale e paradosso del suo destino. Lei davvero trasudava la sessualità, ma non al fine di portare la felicità a qualcuno, o per godere di più. Monroe non era capace di un appassionato rapporti sessuali e si verificano problemi a raggiungere l'orgasmo - è un fatto noto. La sessualità il suo servita una sorta di strumento per lo studio della realtà, come un bastone bianco per non vedenti. Si tratta di "tentare" il suo giro per il mondo per capire, non minaccia alcun pericolo, e la fuga, appena sentendo il desiderio degli altri, ed è provocato. Le donne di questo tipo sono noti negli uomini come "dinamistki" In generale è una manifestazione viva di un tipo isterico di carattere e la sua difesa contro la sessualità. Penso che sia sbagliato credere il fantastico popolarità di Monroe conseguenza di alcune delle sue qualità uniche: era il momento giusto nel posto giusto. Anni '50 e primi anni '60 del secolo scorso, e che è stato l'apice della sua carriera - fin dall'inizio della rivoluzione sessuale. Se mettiamo a confronto lo sviluppo della sessualità nella nostra società cresce un uomo, allora questo periodo - in modo chiaro l'adolescenza. A proposito di sesso a parlare apertamente corpo nudo è apparso sugli schermi cinematografici e le pagine delle riviste. restrizioni e tabù ancora sopravvissuti, ma è cresciuto giorno dopo giorno più debole. Sesso tabù restante, è diventato sempre più disponibili. Questo è il modo in cui è in gioventù. E hanno bisogno di una personificazione del tutto consuma, sia la sessualità a prezzi accessibili e proibito. Essi sono, se si parla di giovani uomini che vogliono la fantasia di un icona femminile, il cui possesso apre la porta al cielo. In un certo senso, si può dire che la società ha raggiunto questo stadio di sviluppo della sessualità, aveva bisogno di un simbolo per la masturbazione adolescenziale. Essi ed è diventato Marilyn Monroe, e la causa della sua popolarità e per la sessualità molto (anche se in realtà ingannevole!).

Se la mia ipotesi è corretta, allora Marilyn Monroe garantito l'immortalità, perché le nostre fantasie sessuali infantili e sogni rimangono con noi per sempre. Ogni uomo si ricorderà le sue prime esperienze erotiche con alcuni film, libri o semplicemente guardare in mezzo alla folla strappato una donna strana. Questi ricordi nostalgici rimangono per sempre dolce e inaccessibile. Questo rimarrà per un "grown-up" dell'umanità Marilyn Monroe. "

Comando di tempo

"Una delle caratteristiche principali della sua immagine - morbidezza - ha detto Lola Komarova. - Non ha campo, assenza di spigoli vivi - come un carattere speciale. Tra l'altro, e la sua eroina carattere eccesso inoltre, non è diverso. In breve, Marilyn Monroe non contesta gli uomini. Al contrario, la sua immagine - una promessa di comfort. E gli uomini di quel tempo, come, probabilmente, e il presente, e soprattutto voglio prendere una pausa dalle sfide e godere del comfort. " Il fenomeno di popolarità Marilyn era in gran parte a causa dell'età. La sua stella è aumentato nei primi anni '50. A questo punto gli Stati Uniti, come molti paesi europei, è riuscito a riprendersi dagli effetti della guerra. E il desiderio di prendersi una pausa dalle sfide e godere il comfort della mentalità prevalente in Occidente, il vantaggio della rapida crescita dell'economia è del tutto consentito. Forse è negli anni '50 si formano gli ideali della società dei consumi.

"Forse la gloria Monroe divenne un precursore delle tendenze caratteristici del nostro tempo: quando la popolarità di questa o quella persona è di gran lunga superiore ai suoi talenti e dei risultati - continua Lola Komarova. - Per queste persone, c'è un ottimo celebrità parola inglese, che è difficile da tradurre in russo di sicuro. Tuttavia, negli ultimi anni non ha trasferito. D'accordo, è difficile per citarne una celebrità di un grande artista - dire, Van Cliburn e Rostropovich. Proprietà Celebrity - vale a dire popolarità di massa. Come tutti i mass media e sbarazzarsi di caratteristiche sorprendenti in eccesso della straordinaria, da tutta la parte superiore, tra cui il talento eccessivo. Monroe risponde perfettamente questi canoni. Lei nebestalanna, ma non brillante. Lei è bella, ma non accecante bello. E anche nella sua sessualità non è eccessiva luminosità, chiamata o aggressione. Non è un caso, perché una delle sue più celebri soprannomi - gattino sessuale, sexy gattino. Gattino, non è una tigre. "

Mediafenomen

Infine, c'è un altro circostanza. Marilyn Monroe è stata probabilmente la prima stella, l'immagine che si è formato il supporto, utilizzando tutte le risorse che si potrebbe mai stati presenti prima di Internet. E hanno fatto del loro meglio. "I media americani semplicemente non sanno pari nell'arte di" spin "di persone, creare la gloria, costruire una reputazione, - ha detto Sergey Yenikolopov. - e il loro ruolo nel successo di Monroe, ovviamente, enorme. Allo stesso tempo, la sua popolarità ha abbracciato assolutamente tutto il campo delle informazioni. Giudice: il suo secondo marito era Joe Di Maggio - il più grande giocatore di baseball della storia, e il terzo - lo scrittore-intellettuale Arthur Miller. Così, tutte le notizie su Marilyn era interessato a assolutamente tutto: da semplici lavoratori, con il baseball birra tifo per highbrow esteti. supporto dei media questo interesse e oggi, sapendo la pubblicità e le potenzialità promozionali degli eroi del passato - Marilyn Monroe, o, diciamo, Elvis Presley. E continuano a vivere attivamente lo spazio dei media. " Lola Komarova indica il ruolo dei media in modo nostalgico di recente. "Purtroppo, il mondo moderno sembra essere registra una carenza di interessanti nuove idee, - dice. - E in questa situazione i media si rivolgono sempre più al passato. Retroproektov successo di "vecchie canzoni circa la cosa principale" non è casuale. E non solo perché ai vecchi tempi e le idee interessanti nella musica e nei film e nella moda appena sufficiente. 50-60 anni, abbiamo sempre visto come un periodo di prosperità e di una storia d'amore idilliaco. E uno di loro è il carattere e Marilyn Monroe ".

Tuttavia, Sergey Yenikolopov crede grazie Marilyn abbastanza fare a meno interesse per retrò. "Se la cultura russa è inizialmente concentrata sulla letteratura e la cultura del cinematografica americana, - dice. - Sappiamo che le persone vicino a noi per le citazioni da Pushkin e Brodsky, Ilf e Petrov o Bulgakov. Gli americani per questo sono citazioni da film. In questo senso, intessuto di citazioni "Pulp Fiction" di Quentin Tarantino - la stessa "Enciclopedia della vita americana", come "Eugene Onegin" - Encyclopedia of russo. Pertanto film Monroe fece carne e la cultura americana semplicemente non possono diventare obsoleti. E se si considera l'impatto degli Stati Uniti sulla cultura popolare in tutto il mondo, è chiaro che difficilmente Marilyn destinato in un futuro prossimo, nel dimenticatoio ".

Forse, Monroe era solo fortunato ad essere nato con l'aspetto al momento giusto e di essere nel bel mezzo delle principali tendenze sociali. O forse il destino ha deciso di essere generosi - e calcolare che l'immortalità ad alta voce per tutti i dolori nella sua vita. Difficilmente Marilyn stessa avrebbe accettato di tale "scambio". Eppure, chi lo sa - bionda imprevedibile ...

* Diretto da Simon Curtis, 2011.

** Diretto da Joseph Newman, 1951.