Voglio ottenere tutto e subito

Sono totalmente incapace di attesa. E in fretta per ottenere dalla vita tutto il divertimento subito - come vivere in un mondo perfetto, in cui non c'è posto fallimenti e le pause. Perché questo desiderio insaziabile di piacere? E come ridurre il ritmo di questa gara?

Voglio ottenere tutto e subito

Svetlana, 30 anni, un gestore di agenzia di pubblicità

"Quando voglio qualcosa, mi concedo il giorno prima per realizzare il suo desiderio. Questo trucco psicologico per aiutarmi a sbarazzarsi della dolorosa abitudine di fare shopping sfrenato e lavorare senza sosta. Ogni volta che penso a un nuovo vestito o un progetto importante - mi sembrava allora che è necessario agire immediatamente! E ora, quando ho visitato un tale pensiero, risparmio per un giorno per riflettere con calma: ne ho veramente bisogno? E spesso la risposta è negativa! "

Aspetta il tuo turno, passo dopo passo verso il bersaglio - questo è insopportabile per queste persone. Essi assicurarsi che i loro desideri devono essere eseguite immediatamente. In caso contrario, solo sbattere la porta. compagna più istruite, il lavoro più interessante, una dolce amante - sono sempre alla ricerca di.

"L'obbligo di soddisfare immediatamente qualsiasi richiesta - un tratto caratteristico del nostro tempo, - dice la famiglia terapeuta Sergei Medvedev. - Ma i nostri bisogni crescere indefinitamente: fintanto che li soddisfa, stanno diventando sempre più diversificata, e il loro numero aumenta. Questa moltiplicazione dei bisogni crea tensione, ansia. E l'allarme genera un senso di insoddisfazione e il desiderio di annegare ". Si tratta di un circolo vizioso da cui la fuga non è facile. La maggiore emotività. Queste persone tendono ad essere molto emotiva. Sono guidati da sentimenti momentanei, è difficile costruire piani di vasta portata e di rispettare le regole. "Il più delle volte è quelli che erano, o ancora in un rapporto teso nella loro famiglia di origine, e ha difficoltà di separazione psicologica da parte dei genitori" - spiega Sergey Medvedev. Indecisiveness li rende dipendenti da stimoli esterni.

Il perfezionismo. Vivono sotto il motto "O lo fanno bene o non farlo" - e la stessa domanda da parte degli altri. Questa è una proprietà tipica dei perfezionisti che credono che meritano solo il meglio. Il perfezionismo rende le persone buoni combattenti, costringendo per ottenere risultati elevati. Ma diventa anche una fonte di ansia costante: la gente di questo genere non si sentono mai completa soddisfazione, i loro compagni costante - la frustrazione e l'ansia. Le origini dei problemi riscontrati nelle caratteristiche di educazione. "Quando i genitori abbandonano i minimi capricci del bambino, cresce con l'idea che il mondo intero deve obbedire ai suoi desideri - afferma lo psicologo cognitivo Plait Didier (Didier Pleux). - Il primo ostacolo, che inciampa quando sarà grande, egli apparirà fine del mondo ".

Per riempire il vuoto dentro. Per altri, il desiderio di avere tutto in una volta esprime la paura di non e nient'altro non hanno, dice psicoterapeuta Catherine Emle-Perissol (Catherine Aimelet-Périssol): "Con il lavoro attivo che creano l'illusione di pienezza della sua vita. L'attesa è una sensazione di vuoto, in modo che tendono a riempire - e il più presto possibile ". compiti di routine e la noia con la quale la maggior parte di noi sono in grado di combattere, armati di pazienza, indurre la gente come la sensazione di aria sottile, il terapeuta spiega. Inoltre, questi "carattere irrequieto" sentire come se la vita stessa scorreva da loro, goccia a goccia. Vuoi saperne di più - per loro significa di più per sentirsi vivi e così proteggersi dalla morte.

Cosa devo fare?

Pensate a quello che non ti piace

nel modo di vita attuale. Quello che voi o una saturazione eccessiva è l'arresto, e che cosa faresti se si vive più tranquillamente? Datevi il diritto di scegliere.

Analizza i tuoi sentimenti

nel momento in cui l'attesa per il desiderato diventa insopportabile. L'ansia e la rabbia crescono, e non è certamente molto piacevole. Ma, a guardare te stesso, si impara ad essere paziente e quindi ridurre lo stress.

Datevi il tempo

guarire le ferite del fallimento, prima di gettare nella ricerca di un nuovo oggetto desiderato. Allora si sarà in grado di valutazione più sobria del suo fascino e la necessità per voi.