Lotman "Quello che la gente impara. Articoli, note "

"Allora, perché la gente dovrebbe imparare? La gente impara conoscenza, le persone imparano di memoria, di coscienza le persone imparano. E 'tre cose che sono necessarie in qualsiasi scuola e che ha incorporato l'arte. E l'arte - è infatti il ​​suo libro memoria e della coscienza. Non ci resta che imparare a leggere questo libro "- con queste parole il professore Lotman ha concluso il suo discorso di apertura della scuola russa presso l'Università di Tartu.

Lotman

"Allora, perché la gente dovrebbe imparare? La gente impara conoscenza, le persone imparano di memoria, di coscienza le persone imparano. E 'tre cose che sono necessarie in qualsiasi scuola e che ha incorporato l'arte. E l'arte - è infatti il ​​suo libro memoria e della coscienza. Non ci resta che imparare a leggere questo libro "- con queste parole il professore Lotman ha concluso il suo discorso di apertura della scuola russa presso l'Università di Tartu. "La conoscenza", "Memoria", "coscienza" - queste aree hanno fatto la struttura della nuova collezione di articoli sui semiotica della cultura esperto di cultura di fama mondiale, un critico letterario brillante e fondatore della leggendaria scuola di Tartu-Mosca della semiotica Yuri Lotman (1922-1993). Egli riflette sul fenomeno della cultura, della retorica sulla interazione di culture, un simbolo della cultura nel sistema, con conseguente molti esempi interessanti di storia e letteratura, ha spiegato in dettaglio i concetti più importanti delle semiotica del linguaggio, la scienza dei segni e dei sistemi di firmare. La lettura di questo libro richiede uno speciale lettore di impostazioni disciplina dell'apprendistato, l'auto-educazione, quanto la padronanza di Yuri Lotman, senza la quale è impossibile davvero profonda comprensione della brillante cultura. CENTRO DI Rudomino, 416.