Possiamo essere più forte delle circostanze

Possiamo essere più forte delle circostanze

"Per sapere quale personaggio sto cercando l'amore? Sto cercando un uomo stordito. In guerra, Chernobyl vicino alla morte e in amore - nei pressi di miracolo. Nella nostra storia, non molte pagine luminose, ma a parte questo abbiamo dovuto sparare e spesso muoiono, la gente ancora amato, amici, annusare i fiori, ammirando il tramonto. L'uomo scioccato - questo è l'uomo che non solo portava il flusso della storia, spazzato via come la sabbia - no, questo uomo ha trovato la forza di meraviglia della vita, per toccare i suoi segreti.

Ricordo ancora un suo carattere, la guerra era una mitragliere. Donna uccisa, mitragliatrice - un ferro spietato, penso che non ogni tecnica sosterrà ciò che fa a una persona, - ripieno. Questa donna è di cinquanta anni dopo la guerra, non poteva dimenticare il campo in autunno dopo il combattimento - "morti giacciono sparse, come le patate. Russo e tedesco. Tutto giovane, bella. E l'altro è un vero peccato. "

L'uomo ha difeso la loro patria, ma è rimasta sconvolta dalla follia della vita, era in grado di salire a un po 'accessibile altezza: il suo odio era morto ...

È possibile vivere la vita di meccanica e può fare. Create. Salva meraviglia infantile per la vita. Questo non è il monopolio dei poeti. La gente vuole sempre di essere felice ... Penso che oggi, soprattutto.

Tutte le idee sono caduti, non v'è solo la vita. E allo stesso tempo sempre più difficile essere felici. Il mondo sta cambiando molto rapidamente e ci spaventa. Terrorismo, tripudio della natura ... Nel XIX secolo, le persone sono state sperando per il progresso tecnologico, sulle idee nobili che ha promesso di fare un uomo felice. E ora ... Che cosa abbiamo?

Siamo sopravvissuti il ​​tempo del romanticismo, quando è caduto il muro di Berlino, tutti credevano in un mondo nuovo - senza violenza. Ma ben presto ci siamo visti in televisione: a New York collasso Twin Towers, e la gente sta volando a terra come un uccello - e siamo stati ancora una volta gettati nel Medioevo. Ancora una volta sparare, saltare in aria. Non può più nascondersi ovunque. A proposito di paure oggi parlano più di amore. Nuove paure. E il futuro è impossibile prevedere. L'intero archivio dell'umanità appariva impotente. Nuove guerre, nuove paure ... ... e un piccolo uomo che ha ancora voglia di essere felici. Vuole sapere come vive, cosa l'altra persona è tenuto, piccolo come è. Ero in America in occasione della presentazione del suo libro Chernobyl.

Sono venuto, ho visto molto diverso volto americano e si rese conto che il coraggio di vivere ora tutti hanno bisogno. E qui abbiamo un'esperienza incomparabile, noi - la civiltà di lacrime.

La gente vuole vivere, per vivere in modo bello. Non molti sono, soprattutto nelle province, ma vogliono tutto. Finora, la Russia ha aderito alla società dei consumi desiderio unico livello. La maggior parte dei russi non possono permettersi ciò che hanno lasciarsi desiderare. Chi può, fare il giro del mondo, costruire, fare le riparazioni, cambiando non solo l'ideologia sovietica, ma tutte le cose sovietiche in casa. Forse è il nostro modo di guarigione ... Dobbiamo passare attraverso di essa.

"l'uomo è più simile a un uomo quando ama. IN OGNI CASO, ci salva la quantità di amore "

Allo stesso tempo, ho capito la gente nyrnuvshih privacy. Questo vuoto di protezione, e non siamo mondo inesplorato.

La maggior parte della vita è finita, iniziare in piccolo. Con le gioie di casa. Quanto tempo si può vivere sulla guerra o sul tetto di un reattore nucleare?

Felicità - sconosciuto a noi il mondo. Ci sono così tanti angoli, finestre, porte e chiave diversa. Questo mondo sorprendente, di cui tutti noi abbiamo un'idea molto vaga. Il ragazzo, che è tornato dall'Afghanistan, mi ha detto: "Quando il mio bambino è nato, ho annusato il pannolino. Così mi sono imbattuto a casa per sentire l'odore. Era l'odore della felicità ". La vita - si tratta di un lavoro molto difficile. E 'necessario aumentare l'umana stessa. Divino. Persona che sarà tanto come si raccolgono sul suo cammino.

Che oggi unisce le persone? Quali parole credono? I salvati? Tutti lo stesso: i suoi termini. Oggi, siamo separati dallo Stato e vivere le loro vite separate. La guerra, naturalmente, non si vince nello spazio non vola, ma può imparare a vivere come esseri umani. Una volta ho chiesto a una persona che è nel campo stalinista in 14 anni - che lo salvò lì. "Sono un figlio amato", - ha detto.

Ci salva il numero di amore ricevuto. Salvataggi in circostanze umane e non umane. Raccolgo l'amore nei suoi libri, lo spirito umano.

Cechov ha una parola che tutti l'uomo contento e felice dovrebbe essere qualcuno dietro la schiena e bussare il martello, per ricordare che ci sono persone infelici, i deboli, coloro che sono malati. In precedenza, siamo stati orgogliosi del dolore, e ora è disprezzato. Vergogna.

Un giorno scriverò un libro sull'amore. L'uomo è più simile a un uomo quando ama. Anche se l'amore è andato o non funziona, è il momento migliore per ciascuno di noi ".