Continuavo ad aspettare il peggio

Continuavo ad aspettare il peggio

FOTO ERIC GIRIAT PER Psychologies FRANCIA

Cattive notizie causato Alina panico. Aveva 36 anni e lei è molto paura di diventare vittima di un incidente. Sergei 25, e non ha dubbi sul fatto che non passerà l'intervista, perché è un fallimento.

A 28-year-old Ekaterina è convinto che "probabilmente malato", anche se i risultati del sondaggio confermano che è tutto a posto. "Dopo l'allarme, senso di insicurezza o di un sentimento di inferiorità (che si verificano senza alcun motivo) appaiono paure profonde, che sono spesso legate al fatto che abbiamo vissuto come un bambino", - ha detto Konstantin Yagnyuk psicoterapeuta psicoanalitica. Indubbiamente, è difficile vivere, sapendo che c'è il rischio di essere malato, di diventare vittima di un incidente o di perdere una persona cara. Ma se vi aspettate sempre il peggio, di vivere liberamente e felicemente impossibile.

"Sono confuso con l'immancabile cattivo"

Stanislav, 42 anni, fotografo "La prima volta che ho sentito che avevo paura, quando è diventato un padre. E 'stata la paura quasi animale della morte, ma poi è crollato sulle molte preoccupazioni, più piccolo e più superabile. Ho installato le sbarre alle finestre e un allarme collegato in guardia contro i ladri. Cessato di viaggiare in auto per evitare incidenti. Mia moglie rise di me. E sono stato infastidito dalla sua nonchalance. Ho chiesto a mia madre. Ha parlato della sua infanzia in tempo di guerra, la paura costante dei bombardamenti, e mi resi conto che il "ereditato" la sua ansia senza pericolo nella realtà. Mi sono reso conto che l'anticipazione confusa del peggio, con l'inevitabile: la vita può vomitare sorprese, e, talvolta, l'orso e le prove reali, ma ciò non significa che essi sono in agguato per me ad ogni passo. Oggi, devo parlarne. Ma io sarò sempre preoccuparsi per i loro figli. "

Consigli estranea

Non cercare di convincere la persona, sempre in attesa di guai, che era al sicuro. Sì, si può prendere la morte improvvisa, un incidente può capitare ai suoi figli, l'innamoramento, rischia di un'anima ferita. Ma sottolineare che, anche se tutto questo è vero, al momento non v'è alcuna minaccia per lui. Live - significa essere esposti a un rischio imminente di morte e la perdita. E l'unica possibilità di godersi la vita - a correre questo rischio, che è la tragedia della nostra esistenza. Non può essere compiacenti e non risparmiano un uomo. Al contrario, cercare di farlo ridere. L'umorismo come niente altro è in grado di specificare la paura del suo vero posto.

La ​​realtà paura

persone ansiose stanno cercando di proteggersi dai problemi reali o immaginari: si rifiutano di chiudere i rapporti, in modo da non subire alcuna interruzione, inattivo, al fine di evitare il fallimento. "Questo comportamento è indicativo di una profonda paura della vita, - dice Konstantin Yagnyuk. - L'uomo ha paura di fare le cose, a muoversi verso gli obiettivi. Si protegge dalle emozioni o sforzo troppo intenso, ma dà un temporaneo senso di sicurezza, e quindi genera la colpa per il fatto che egli vive a mezza bocca. Queste gente compra la libertà dalla paura del costo del parziale auto-distruzione. "

Guilty Senza colpa

Gli incidenti, la malattia, la criminalità - tutto quello che dicono i media, cercano su. Aspettando il peggio significa che non si può guadagnare il meglio per loro. Tale reazione è indicativo di un inconscio senso di colpa. "La sua esperienza non è un adulto, e il bambino che vive in ognuno di noi, - lo psicoanalista francese Nabati Moussa (Moussa Nabati). - Se un tempo era offeso, e inflitto lesioni morale o fisico se avesse assistito a esperienze di genitori (perdita del lavoro, liti, alcolismo), si sente responsabile per loro. Cresce con il pensiero che per la felicità deve sempre pagare il dolore e la sofferenza. " Questa esperienza distorce e scurisce la visione della vita, la previsione più problemi. Pertanto, i rapporti dei media confermate solo i suoi timori: "Cosa è successo oggi con altri, mi capita di domani." E prima che la gente ancora una volta permettete di essere felice, avrebbe dovuto penetrare in profondità nel passato, per guarire le loro ferite emotive.

Cosa devo fare?

Esaminate le vostre paure

Per sbarazzarsi della costante aspettativa di problemi, è necessario rendersi conto che cosa hai paura davvero. E 'probabile che durante le vostre ansie che nascondono un ricordi d'infanzia dolorosa profonda paura o. La cosa più importante - di vedere chiaramente la causa della paura: aiuterà a cambiare l'atteggiamento nei loro confronti.

identificazione

eccessivo timore di un pericolo inesistente è dovuta a una particolare visione della realtà: è possibile identificare con le persone che sono realmente interessati. Scrivete i vostri sentimenti e analizzare che cosa sta causando la vostra ansia. E poi venire con un buon fine alle storie terribili. Quindi assicuratevi di dire che sarà solo aiutare voi e non le vittime, con il quale ti sei identificato.