Che cosa fanno i genitori

Quando sento i giovani e di mezza età pensare che tutti i loro problemi sono da biasimare i genitori ( "Sono stato sufficientemente amato," "Non è stato insegnato a essere indipendente", "non ho avuto una buona educazione, perché non si preoccupano di esso "), sono molto arrabbiato.

Che cosa fanno i genitori

Per essere onesti, io sono stufo di parlare di quelli dei miei colleghi che tutti i problemi dei loro pazienti la colpa dei loro genitori. E, quel che è peggio, per aiutare i loro pazienti a continuare quei genitori colpa. C'è una tale libera interpretazione della teoria della psicoanalisi.

Ho rispetto per Freud, ma è pronto a mettere sul serio alcuni dei suoi seguaci accusato il fatto che essi hanno contribuito alla "promozione" di questa idea. L'idea stessa - "tutti i mali provengono dall'infanzia, la colpa ai genitori" - è entrato nella cultura popolare, è diventato un luogo comune. E per qualche ragione, tanto meno la gente dice: "Come sono grato ai miei genitori per quello che sono ..." E questo è il motivo per cui voglio parlare in una direzione completamente opposta. Responsabilmente dichiara: fin dalla mia infanzia ho imparato a non essere scritto nei pantaloni perché la mia mamma e papà che mi è stato insegnato. E li ringrazio per questo.

Essi sono responsabili per la nostra educazione, ma sono responsabili di ciò che siamo oggi, adesso!

Molti lettori letteratura psicologica avvelenato il pensiero che tutta la nostra vita è a causa di infortuni dei nostri figli. Naturalmente, questo non è un caso: Non ne ho idea afferra la mente delle persone così tanto se non ha almeno un granello di verità. I nostri genitori hanno un ruolo fondamentale nel nostro sviluppo. Non voglio prendere la responsabilità da parte dei genitori, e tuttavia non posso dire, i genitori sono responsabili per la nostra formazione, ma non sono responsabile di ciò che siamo oggi. Questa è una differenza significativa. Oggi, io sono un uomo adulto, e ciò che mi sta accadendo, dentro la mia responsabilità. Solo assumendo questa responsabilità, la persona è in grado di crescere. E 'sorprendente che tale soggetto infantile come un insulto ai genitori ottenuto così popolare nella nostra cultura. E forse non c'è nulla di sorprendente, perché la colpa per i loro problemi a nessuno, ma se stessi - questo è il modo più semplice. Forse questo fa parte della natura umana. Se noi crediamo che la Bibbia, allora la gente da questo e avviati: anche Adamo ed Eva si è spostata la responsabilità per il suo reato, dall'altro. Adam ha detto che il frutto proibito che ha trattato le donne, ma anche Eva spostare immediatamente la colpa sul serpente. E si può chiedere Adamo ed Eva furono cacciati dal paradiso per aver mangiato il frutto proibito, o per quello che non ha il coraggio di assumersi la responsabilità per le sue azioni?