La verità su Babbo Natale

Quasi la metà dei bambini sopra i soli sette anni sa che Babbo Natale - fiction, analizzando e confrontando i fatti su di esso, ed i genitori solo bisogno di confermare questa ipotesi.

La verità su Babbo Natale

Foto Time & Life Pictures / Getty / FOTOBANK.COM

Quasi la metà dei bambini sopra i soli sette anni sa che Babbo Natale - fiction, analizzando e confrontando i fatti su di esso, ed i genitori solo bisogno di confermare questa ipotesi. Questa conclusione è stata fatta da psicologi a Montreal e l'Università di Ottawa (Canada), confrontando i dati provenienti da indagini condotte tra i bambini ei loro genitori nel 1896, 1979 e 2000. Tuttavia, anche conoscendo la situazione reale, i bambini con le sue storie di mantenere fede nel Santo hanno i loro fratelli e sorelle più giovani! E, infine, i più interessanti: a quanto pare, i genitori sono diventati più favorevole di questo personaggio negli ultimi cento anni. Se la fede in lui rende loro felici i bambini, l'80% dei genitori di oggi supportano questo bambino convinzione (alla fine del XIX secolo ci sono stati un po 'più della metà).

Perché i genitori infantile fede in Babbo Natale?

La verità su Babbo Natale

Burmenskaya Galina, la psicologia.

I genitori hanno bisogno di una fiaba non meno dei bambini. Il desiderio di mantenere la fede dei bambini nei bei personaggi fata - è una reazione naturale di adulti per rafforzare nella società lo spirito di praticità, earthiness di materiale - e in questo senso non siamo diversi dagli Stati Uniti e in Canada, paesi in cui sono stati effettuati questi studi. Qualcosa deve sollevare da terra, di ispirarci; ei genitori intuitivamente sostenere nei bambini la credenza in Babbo Natale, raccogliendo granelli di magia che porta il nuovo anno. In effetti, la principale fonte di gioia a nostra disposizione - non è divertente, e la creatività, e le vacanze di Capodanno ci danno questa opportunità. Inoltre, gli adulti stessi vivendo un'enorme emozione quando vedono la gioia il vostro bambino: realtà la visione dei bambini è più luminoso, più potente dei genitori. Così essi possono, condividendo il bambino, di far rivivere le loro esperienze infantili, la sua gioia ".