Perchè noi qualcosa da rimpiangere?

Perchè noi qualcosa da rimpiangere?

: "Perché, non ho confessare il suo amore per lei!"; "Che peccato che non mi continuo a imparare!" La sensazione di rammarico ... dice che noi sperimentiamo qualche carenza, soffrono di una mancanza di qualcosa. A noi viene la realizzazione tardiva che un'azione o scelta che una volta non ha commesso, potrebbe cambiare la nostra vita per il meglio. Questo è quello che "non" rammarico differisce da tormenti, senso di colpa derivante in un momento in cui ci rendiamo conto che abbiamo agito male.

Purtroppo, di solito si riferisce a qualcosa che è accaduto in passato. Perché a volte anni iterare occasioni mancate e continuano a soffrire in questo senso? "Quando guardiamo indietro, ci rendiamo conto che abbiamo avuto una scelta, e abbiamo potuto fare altrimenti, - spiega psicoterapeuta Fiyoza Isabelle (Isabelle Filliozat). - per riflettere la decisione presa allora ci vuole tempo, ma è in questi momenti, si impara un po 'di più su di te ". A maggior ragione, infatti, ci dispiace sempre la stessa: non ascoltare lui e non abbiamo fatto quello che abbiamo veramente bisogno.

Tuttavia, si tratta di una sensazione amara può essere costruttivo, non ci resta che trovare il tempo per riflettere su quello che dice, chiedetevi: Perché me ne pento? Perché quel giorno, non ho ascoltato a te stesso? "Regret sta cambiando il nostro atteggiamento, il nostro comportamento - spiega lo psicologo Galina Shengerova. - Motivato da questo sentimento, analizziamo cosa è successo, una migliore comprensione di se stessi e gli altri e di conseguenza prendere decisioni più informate ". Rammarico dice che renderebbe più felici. Perché noi e vale la pena ascoltare quel sentimento.

Per esempio, possiamo incolpare me stesso per che in una riunione con un potenziale datore di lavoro non ha mostrato il pieno interesse per il posto vacante. Molto probabilmente, la prossima volta che siamo meglio preparati per le interviste e può essere sincero e convincente al tempo stesso. Deplorando che non hanno contribuito a pieno collega possiamo parlare con lui su di esso e chiedere perdono. Il pentimento - un'altra conseguenza positiva di un senso di rammarico, aiuta a venire a patti con il suo passato.

Perchè noi qualcosa da rimpiangere?

Rammarico dice che ci renderebbe più felice, quindi è importante ascoltare attentamente questa sensazione - come un allarme. Ma è pericoloso soffermarsi sui suoi rimpianti, altrimenti diventano inutili e dolorose. "E 'utile guardare indietro per entrare in contatto con se stesso, ma è importante per tornare indietro nel tempo al presente e guardare al futuro - afferma lo psicologo Neil Rose (Neal Roese) *. - Quando vediamo nuove opportunità, i piani per costruire, ha subito un senso di rammarico aiuti a scegliere la direzione giusta, è uno stimolo all'azione. Al contrario, quando abbiamo definitivamente chiuso in sulle opportunità mancate pensieri, perdiamo la prospettiva e ci troviamo in un vicolo cieco ". "Il saggio non duole di ciò che non è, ma si compiace della presente", come sostiene il filosofo greco Epitteto **. Vale la pena e noi impariamo a riconoscere: "La mia scelta è corretta, perché l'ho fatta." Questo sarà il primo passo, se non felice, poi, in ogni caso, per una visione più equilibrata e matura sulla vita per noi.

* Dal discorso al 70 ° Congresso della Canadian Psychological Association nel giugno 2009 a Montreal.

** "Conversazioni di Epitteto." Ladomir, 1997.