"Fare tutto abbiamo bisogno di una carriera?"

"Ogovoryus priori: il tuo magazine non ha intenzione di comprare. Registra la mente e il cuore non dà nulla: un immagine luminosa, ma dentro - un vuoto. Ma ... ipermercato contanti, all'inizio del XII, il Venerdì sera. Se non compro qualcosa da leggere, ci possono essere problemi con addormentarsi.

Sono stato attratto al titolo circa le donne che lavorano: per questo hanno paura del successo. Io sono una donna che lavora, e ho un rapporto complicato con successo. Questa volta, ha acquistato la rivista non ha causato la solita scoramento sordi. Si ha colpito una corda: si può vedere, anche riuniti per scrivere una lettera.

Il significato di base di questo articolo è che la società offre alle donne moderne chiamano che si rifiutano di accettare la visione dei sistemi interni ( "complesso di Cenerentola"), il rifiuto di responsabilità ( "sottomissione incantato"), il senso di colpa verso la sua famiglia e ha accettato gli stereotipi. E così - niente ferma le nostre donne di lavoro moderni russi nel perseguimento di una carriera in cima ...

Certo che no! I - in direzione del direttore di una grande azienda russa, ho 29 anni. Mi sono laureato all'università. Sposato da nove anni, ho tre anni di figlia intelligente. La nostra famiglia due macchine alla moda (per stato), ben arredate trilocale, possiedono la terra dove mio marito e quest'anno abbiamo in programma di iniziare la costruzione della casa. Ho viaggiato in tutto il mondo su questioni d'affari e può permettersi di riposare là dove dito tknu sulla mappa. Il mio "valore di mercato" è quintuplicato negli ultimi cinque anni. Mio marito è contenuto completamente i nostri genitori in pensione, ma ho anche pagare per il trattamento di suo padre paralizzato. Solo la mia vita mi sono cercato: faccio favori ufficiali nessuno, nessuno cosa materiale non farmi un regalo ... Ora, il rovescio della medaglia. Ogni mattina mi metto con quattro sorsi multivitaminici "Berokki", altrimenti non si ottiene dal letto (di solito alzo alle 6.20 per arrivare in ufficio in tempo). Durante il giorno lo berrò fino a cinque tazze di caffè e fumo un mezzo pacchetto di sigarette. Torno a casa nella regione di 10-11 pm. Sabato scorso (se non si va a lavorare di nuovo) a dormire almeno fino alle 12. Il bambino non è permesso svegliare mia madre, "Mamma sarebbe altrimenti stanco e arrabbiato." Tuttavia, se squilla il telefono cellulare, mi sveglio - è sacra. La sera non riesco a dormire senza sedazione. In vacanza vado una volta l'anno (due settimane), e ho costantemente squillare il telefono ... Quando si solleva ad ogni nuova fase della carriera che ho avuto qualcosa da dare in su. Per quanto riguarda il primo lavoro serio che ho cessato di impegnarsi in un hobby (modellazione e disegno). Poi abbiamo cominciato a vederci meno spesso con amici e familiari (complimenti dalle feste telefono e la promessa di chiamare alla fine è venuto a nulla), per poi scendere di un centro fitness. Ora, Sono rimasto inorridito per rendersi conto che stavo vedendo il suo bambino per mezz'ora al giorno, una (spesso incompleti) Domenica. Allo stesso tempo ho norovlyu, prendendo la ragazza per mano, un salto al negozio o lasciarla aspettare fino a quando lo faccio manicure. Inutile dire che qualsiasi in cui tale comunicazione. Il lavoro richiede non solo tempo, ma anche la forza mentale.

Un paio di parole sulla mia testa. Lui è un anno più giovane di me, e, in generale, mi fa meglio. Quando l'ho visto per la prima volta, ho avuto due pensieri. Il primo: "Vediamo, vediamo perché si occupi questo post." E la seconda: "Che strana lividi violacei-verde sotto i suoi occhi ..." Dopo aver trascorso un mese sotto la sua guida, posso dire questo: Dio non voglia, avrebbe abbattere e in pensione, Dio non voglia! Né io, né alcun altro dei suoi rapporti diretti non sarò felice di prendere il suo posto. Perché? Non date per scontato che un post alto - questo è solo una grande macchina, ufficio, enormi stipendi e bonus. Quindi, pensare solo coloro che sono grande capo vede solo nella serie, dove la loro principale passatempo - affari con segretari. Io non so nulla della vita privata del suo capo, e non so cosa energotoniki e sedativi che preferisce. Ora, si prega di rispondere alla mia domanda: ciò che i sistemi interni impediscono andare alla fase successiva carriera? È giusto il mio senso di colpa prima che il bambino e come dovrebbe confortare l'idea che la sensazione non è costruttivo? Piangendo nel cimitero vedova, nessuno dice che le sue lacrime non sono costruttive ...

In breve, hai toccato i malati al mio problema: il ruolo delle donne nella società contemporanea, la sua selezione, le sue difficoltà e come combattere, come mantenere sfondo emotivo a loro, dove poter prendere il potere. A mio parere, una carriera le donne russe fanno e non hanno paura di fare. Essi non interferiscono con i problemi interni e complessi, e lo stato della società. Non è necessario impostare un esempio per l'Europa, le persone ci lavorano oggi sono tre volte meno intenso di quello che siamo. Il lavoro che faccio ei miei due assistenti, il mio collega tedesco effettua dipartimento di cinque persone. Questo nonostante il fatto che l'Occidente può contare su costi del personale. Allo stesso i miei colleghi tedeschi un meraviglioso Kindergarten libera in due passi dalla casa e un infermiere. E ho due infermiere e un giardino commerciale per un sacco di soldi - solo io posso fidarmi di lui. Piuttosto, proprio lì, semmai, sono con qualcuno che posso chiedere.

Così dice il capo ...

  • il 50% dei leader di oggi ha riconosciuto che si sentono così esausto che possano consumare energia solo sul lavoro e il sonno.
  • 30% ritiene che non sia del tutto gestire la propria vita.
  • 20% dice che a causa dello stress non può goderne al meglio.
  • 76% sono tentati di passare più tempo in famiglia *.

* R. Dilts, E. Deering, D. Russell, "9 principi di PNL per gente altamente efficace". Praym-2007. Il mio collega tedesco di riposo di 28 giorni all'anno. Lavorare otto ore al giorno, ha un hobby e lo sport. Lei sa quanti anni si pagherà il prestito su una casa, e che sarà in pensione. Ma sono tutt'altro che convinto che, investendo un sacco di tempo, denaro (che è quello di avere un credito non pagato enorme nella società russa moderna, penso che non c'è bisogno di spiegare) e le forze nella costruzione della nostra casa, mio ​​marito ed io non ci sarò solo in età avanzata. Chi lo sa, forse la mia figlia a 18 dice: "Mi dispiace, mamma, non so voi, e la vostra casa non ha bisogno di me. Tu non c'eri a tutti i momenti importanti della mia vita, quindi perché pensi che io sono obbligato a darvi il tempo è ora, nella mia vecchiaia, quando hai bisogno di me? avevo bisogno, non la casa. "

La società dei consumi sta guidando le donne al lavoro. Gli uomini avevano da tempo non hanno nulla contro. Hanno preso via con tutte le possibili responsabilità - per i loro figli, le loro donne, per il loro proprio percorso e la carriera - e solo troppo felice se un amico inietta un pari, e idealmente di più. Allo stesso tempo, imponendo uno stereotipo di volere una carriera con noi rimuovere altre responsabilità e stereotipi - madri, mogli. La società si affretta a condannare noi se non diamo nascita o di non trattare con i bambini, non so come cucinare, o la nostra casa sembra una discarica. E se, Dio non voglia, ho messo su peso, o non ha avuto il tempo di fare una manicure, o costume fuori moda - si può fare nulla non conta.

E 'molto difficile. E proprio il carico fisico pesante, al pari degli uomini, il lavoro - questo è niente in confronto alla pressione psicologica. Perché non scrive a tale proposito? Non che la mia colpa prima che il bambino non è costruttivo. Grazie, lo so. E come vivo con esso. E altri vivono con esso. Perché non iniziare con una discussione su ciò che la carriera femminile in generale, se è necessario e quello che ci vuole? Non credo che dovrebbe essere considerato a priori come un beneficio assoluto per tutti, qualcosa che ognuno di noi deve tendere. "

"evolvere per tenere il passo con se stesso"

Margarita Zhamkochyan

Psychologies: Ciò che lo psicologo direbbe autori della lettera?

Margarita Zhamkochyan: È raro che una persona era dentro il problema e così chiaramente consapevole. Tatiana non tenta neanche di nascondere o giustificare, né venire a patti con la situazione. Lo squilibrio tra la carriera, la ricchezza e la felicità personale non è rilevante solo nella società occidentale moderna, ma porta anche ad una profonda e drammatici cambiamenti nella vita di una donna: cambiare i valori della vita, l'altro diventa vita emotiva, la fisiologia ricostruito (cambia il metabolismo e anche il ciclo, i primi bambini sono nati più tardi nella vita ...). Le donne sono a poco a poco di nicchia dell'uomo nella società, e questo inevitabilmente un impatto sul loro sviluppo personale. In ogni caso, ci si sente ogni donna che lavora.

In qualche trappola si ottiene?

M. F: E 'difficile accettare una riduzione del loro reddito: il denaro necessario per scegliere il meglio per i bambini, al fine di garantire una vita dignitosa per i loro genitori, vivere in alloggi confortevoli, per essere in grado di viaggiare, anche se riduce al minimo il contatto con il bambino, la famiglia e, soprattutto, me stesso. E 'impossibile accettare le cose come sono e godersi la vita, la consulenza insopportabilmente banale per ascoltare. E sembra che la situazione è senza speranza, o meglio, una sola via d'uscita: di andare avanti ulteriormente, affondando sempre più in profondità ... M. F: Oggi, molti sono alla ricerca di un equilibrio "meccanico" - tra lavoro e famiglia, tra auto-realizzazione e l'educazione dei figli ... Ma questo equilibrio ci richiede di compromesso e sacrificio, e non è in equilibrio. Prima che la donna ha aperto enormi opportunità di sviluppo, ma lei personalmente non ha tempo per loro. Il suo dilemma morale e senso di colpa associati non solo con il fatto che si dà al bambino un po 'di tempo, ma il fatto che lei era interessata a un altro luogo - al lavoro. Ma se sul posto di lavoro e nella vita di tutti i giorni, usiamo la tecnologia più recente, poi, magari con i bambini dovrebbe fermarsi a chiacchierare nel vecchio? La trasformazione della vita interiore umana ad una non meno ambizioso e interessante di una carriera progetto richiede non solo lo sviluppo, ma una vera e propria trasformazione, la metamorfosi dell'individuo. Ci basti pensare che "il tempo non è di gomma": infatti, tutta la più importante è sempre un posto nella nostra vita.