Come conservare i tuoi ricordi

Come conservare i tuoi ricordi

Molti di noi non affrontare l'abbondanza di informazioni, e questo è dovuto principalmente al fatto che la vita moderna non è favorevole al naturale (involontario) concentrazione. Al fine di semplificare in qualche modo lo storage, usiamo vari aiuti: agende elettroniche, telefoni cellulari, agende, Post-it adesivi - registriamo tutto! Tuttavia, dal momento in cui la tecnologia sta cominciando a sostituire la memoria, non siamo più "girare" deliberatamente privare allenamento quotidiano. Così abbiamo sono, da un lato, rendere più facile per la vostra vita, ma dall'altra - impoveriamo il loro potenziale. E tuttavia, la situazione può essere corretta, perché il nostro cervello - un corpo di plastica flessibile. Tuttavia, al fine di imparare a cooperazione produttiva con la memoria, è necessario conoscere alcune delle sue caratteristiche.

Che ricordo

Memoria - questa funzione psichica, che è responsabile per l'accumulo e la strutturazione della nostra esperienza. Questa capacità di catturare, archiviare e riprodurre tracce della loro esperienza passata - la base di conoscenza. L'esperienza individuale, che si accumula nella memoria ci permette di navigare il mondo nel trattare con le persone e come comportarsi nella società. Grazie a lei, non c'è bisogno di imparare di nuovo il giorno che è stato nella nostra vita - possiamo prevedere varie situazioni e anche per applicare al futuro. "Noi - che è la nostra memoria - afferma lo psicologo Natalya Korsakov. - ci rende noi stessi, offre un senso di continuità della vita dalla nascita alla morte. La gente è così pesantemente in uno stato in cui, per qualsiasi ragione, qualcosa cade la memoria, perché rompe la continuità, l'integrità della percezione del mondo e di se stesso. "

Diversi tipi di memoria

Neurofisiologia individua diversi tipi di memoria, ognuno dei quali è importante nella nostra vita di tutti i giorni.

  • Il lessicale: contiene i nomi o le parole, ma non il loro valore.
  • semantica: trasmette il significato semantico delle parole. A volte la parola "girare nella sua testa", ma non siamo in grado di ricordarlo. Questo è il risultato del fallimento di accesso alle informazioni: la nostra memoria semantica non riesce a trovare ciò di cui aveva bisogno nella nostra memoria lessicale.
  • emozionale: mantiene le nostre emozioni, esperienze sensoriali.
  • somatica: mantiene le nostre sensazioni corporee e ci permette una vita da ricordare, che il fuoco brucia, ghiaccio freddo, e così via
  • ..

  • procedurale: ci dà l'opportunità di ricordare come digitare su una macchina da scrivere o andare in bicicletta.

Non dimentichiamo altri tipi di memoria :. motore, figurativa, musicale, visiva, uditiva, la memoria per le facce, testo e così via.

Poiché le memorie sono memorizzati

Come conservare i tuoi ricordi

Prima di tutto, è importante sapere che abbiamo non esiste un unico centro, che registra, tipi, negozi e fornisce tutte le informazioni che riceviamo dal mondo esterno. Le cellule nervose nel cervello, i neuroni, a partire dalla nascita della nostra formazione di un enorme numero di connessioni, fissando una serie di informazioni. In memoria non esiste una chiara localizzazione nel cervello - aree responsabili per esso, che sono anche associata ad altre funzioni mentali: la percezione, linguaggio, emozione e pensiero. "E 'difficile determinare dove visualizzare i ricordi, è fisicamente memorizzati, forse a causa della varietà di tipi di memoria che sono collegati al processo di ricordare anche nelle situazioni più comuni," - dice lo psicologo americano Philip Zimbardo *.

Il processo della memoria può essere suddiviso in tre fasi

La memoria sensoriale, è anche chiamato "ultra". Tutti percepiscono le informazioni trasmesse al cervello attraverso i cinque sensi, e dovrebbe essere mantenuta per alcuni secondi. (Così, quando ha sentito il rumore, continuiamo a sentire per circa quattro secondi.) Durante questo tempo, è risolto il problema di come questa informazione è importante per noi: se è così, allora si colpisce il deposito a breve termine (o di lungo periodo). In caso contrario, viene eliminato (dimenticato).

La memoria a breve termine o una breve, operativa. Questa "consapevole" in questo momento, le informazioni sulle esperienze passate, che i "pop" dalla memoria sensoriale o di lunga durata. Al momento (non più di 30 secondi), si comincia a vedere, sentire ( "in piedi davanti agli occhi", "ronzio nelle orecchie") che non discendono direttamente. Se l'informazione è degno, viene elaborato e trasferito alla conservazione a lungo termine. - se non cancellata, e al suo posto e poi prende un altro.

La memoria a lungo termine: si protrae per molte ore, giorni o anni ed è legata all'apprendimento e vissuto personale. La capacità e la durata dipende da quanto sia importante per noi imparato a memoria le informazioni.

Dimenticare

Come conservare i tuoi ricordi

Dimenticare - una funzione della mente, che è importante quanto ricordando che non saremmo in grado di assimilare nuove esperienze e conoscenze, se non dimenticato vecchio. Nuove informazioni si sposta dal campo della nostra attenzione e lo invia al sistema di storage che l'ha preceduta. "Tuttavia, dobbiamo tenere a mente che il processo di memorizzazione - si tratta di un processo attivo - dice Philip Zimbardo. - Nuove informazioni interagendo con l'intero volume della memoria, modificare l'impostazione e la motivazione e quindi ricostruire tutto il successivo comportamento della persona ". "Il sistema di storage di memoria successiva crea un collegamento associativo con altre tracce di contiguità, di somiglianza, nel suono - spiega Natalia Korsakov. - Spesso facciamo fatica a volte a ricordare qualcosa, non perché abbiamo dimenticato, e perché non possiamo imparare da "stoccaggio": occupazione di memoria sotto l'influenza di questi fattori è stato trasformato, e non siamo in grado di imparare ". Ecco perché non si può ricordare, per imparare qualcosa (ad esempio una lingua straniera) nel sogno, le parole saranno nel "caveau", ma si riferiscono ad essi consapevolmente, volutamente, non possiamo. Per memorizzare bisogno di un certo livello di attività cosciente. "Perché l'oblio è naturale come la memorizzazione, non combattono con lui, - dice Natalya Korsakov. - In generale, la memoria non v'è nulla di superfluo, quindi è inutile allenarsi senza un obiettivo - è uno spreco di energia. Molte cose non ricordare o dimenticare, semplicemente perché non abbiamo veramente bisogno. Perciò è molto importante capire che non riusciamo a ricordare, ma non vogliamo ".

Per praticare

Cercate di allenare la tua memoria in modo che sia utile e divertente. Così, si può imparare a memorizzare un numero di telefono. Per esempio: 266 97 742. Ogni volta che si deve comporre un numero, non si sa a memoria:

Visualizzazione - il principio universale della acquisizione di nuove conoscenze: efficace "raccontare" una poesia espressioni facciali e gesti, che semplicemente ripeterlo. La ripetizione non influisce memorizzazione involontaria.

ER

Ricordati efficiente

Come conservare i tuoi ricordi

Ciascuno di noi ha le proprie differenze individuali che sono espressi ad un ritmo diverso, la precisione e la forza di memorizzazione. Essi sono collegati con le peculiarità dei processi nervosi, il loro grado di equilibrio e mobilità. Tuttavia, se abbiamo bisogno di imparare qualcosa, imparare nuove abilità, tutti hanno bisogno di organizzare questo processo in modo che l'occupazione di memoria è stata più stabile. Ad esempio, per ricordare meglio le parole straniere, hanno bisogno di leggere non solo, ma anche per scrivere, ascoltare, parlare a voce alta, in correlazione con l'immagine visiva. Maggiore è il numero di marcatori è dotato di un consumo di memoria, maggiore è la probabilità che saremo in grado di ripristinare intensificare. O per ricordare il nome della persona con cui abbiamo appena incontrato non è sufficiente solo per guardarlo in faccia. È necessario concentrarsi sulla pronuncia del nome, gli ha chiesto di ripetere di nuovo. Almeno tre volte mentalmente bisogno di ripetere il nome, e correlare con la comparsa di una nuova conoscenza. Questo sarà il venti secondi che sono necessari per il nostro cervello per attivare le connessioni neurali e le informazioni passate da operativo a memoria non volatile.

Formazione a riposo

Non si dovrebbe dare la colpa per questo al lavoro che stiamo cercando di ritagliarsi un minuto o due e rilassarsi - tale tregua solo ci aiutano. Questa è la conclusione tratta dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (USA). Guardando l'azione dei ratti (e questi animali su una varietà di comportamenti, difficoltà di apprendimento e di adattamento sono molto vicini per l'uomo), hanno notato che dopo aver sperimentato il labirinto non familiare di questi animali prendere un simile time-out - a quel punto "analizzare" la loro strada attraverso appena passato percorso. Speciali sensori "guardare" per le singole celle. Si è constatato che i neuroni più attivi durante il movimento attraverso il labirinto, ubicata nella formazione della memoria a breve termine. Mentre queste cellule ancora e ancora "perso" i ricordi del tuo passato (e 10 volte più veloce durante il percorso effettivo), altre cellule cerebrali hanno avuto l'opportunità di assorbire le informazioni e metterlo in memoria a lungo termine. I risultati sperimentali mostrano che impariamo non solo quando stiamo facendo qualcosa. Tregua subito dopo il completamento del lavoro successivo è molto importante - aiuta a consolidare le conoscenze acquisite.

Svetlana Soustin

* R. Hering, Zimbardo. "Psicologia e Vita". Peter 2004. ** R. Atkinson. "La memoria umana e il processo di apprendimento." Il progresso 1980.

Questo è

  • Stephen Rose. "Il dispositivo di memoria. Da Molecole alla coscienza. " Mir, 1998.
  • "La Psicologia della Memoria". A cura di J. Gippenreiter E Romanova. Cheraw, 1998.
  • Roland Geysselhart, Christiane Burkart. "Memoria. la formazione della memoria e messa a fuoco della tecnologia. " Omega-L, 2006