Cash not Leave

Perché facciamo più acquisti in caso di pagamento della carta piuttosto che in contanti?

Cash not Leave

Perché facciamo più acquisti in caso di pagamento della carta piuttosto che in contanti? neuropsicologi americani guidati dal professore di Stanford Brian Knatsona (Brian Knutson) impone vari articoli di prova (dischi, dolci, libri), ha riferito il loro prezzo, e quindi mettere in discussione l'intenzione di acquistare un prodotto, e in ogni fase di una risonanza magnetica del cervello. Si è scoperto che il messaggio circa il prezzo attivato corticale associata con l'esperienza di perdita e di tristezza. Se il prezzo era troppo alto, e una persona decide di non acquistare la cosa che preferisci, una maggiore attività delle regioni cerebrali associate alla percezione del dolore. Acquisto - questo è un compromesso tra il piacere immediato di possedere e ridurre le lesioni da separazione con i soldi, dice Brian Knatson. Il processo di separazione della carta rende più denaro simbolico e agisce come "anestesia" quando si verificano perdite.