Dimmi ciò che si dà ...

Dimmi ciò che si dà ...

Dare ciò che mancava a

Come un bambino, c'erano cose di cui siamo appassionati sogni, ma non ha mai ricevuto: una bicicletta, bambola, treno elettrico ... Nei primi anni di vita il bambino percepisce come l'incapacità dei genitori di dargli l'amore che ha bisogno. Da adulti, a volte accettare un regalo cose che recano le tracce di questi non vengono ricevuti in regali infanzia. La persona che dà loro, in realtà ci presenta l'amore inappagato, che gli mancava.

La domanda che può toccare se il bambino è solo il suo sogno?

solo quella che beneficia

Mixer, trapano, expander, spatola per torta ... Tali regali utili spesso deludenti. E non è solo che non sono raccogliendo mette alcun senso in loro, né l'immaginazione. A volte i doni del suo genere in forma criptata portano messaggi abbastanza inopportune. Asciugacapelli per mia moglie, figlia-in aspirapolvere - il desiderio di aiutare i loro cari quasi facile da leggere un'allusione alle carenze del loro aspetto, la mancanza di talento o terrosità interesse.

La ​​domanda, che potrebbero falsare: chi e perché è tutto questo necessario?

Dare i regali al carico

Oltre alla nostra volontà, portano sulle loro spalle il peso della responsabilità che abbiamo: gattino, che non abbiamo chiesto, l'acquario, che necessitano di cure in termini di tempo ... Inoltre, un dono del doppio fondo può essere progettato per mettere in dubbio la nostra credibilità, per esempio, la nonna dà la sua cosa nipote ha i genitori hanno rifiutato di comprare. O ci privano del piacere di scegliere e comprarti qualcosa di molto personale. La domanda che può arrabbiare: se non respirare liberamente dare anche una vacanza, allora che cosa è possibile liberare?

TEST:

  • Sai come dare i regali?
Dimmi ciò che si dà ...

per dare regali di lusso

Vestita regali della famiglia reale, una persona del genere, infatti, ha espresso la sua esclusività, l'ampiezza dei suoi gesti si eleva al di sopra della folla. A volte di taglie esorbitanti punta direttamente alla volontà del donatore di dominare gli altri, per ottenere potere su di loro. Poche persone simpatizzare con, diciamo, la ventola ragazza di doccia con i gioielli. Eppure ...

La domanda che può offrire imbarazzo: sul ruolo della vostra vita sostiene benefattore?

Nessuno e mai fare regali ...

... o dare una sciocchezza. Spesso si nasconde dietro la maschera di un tirchio per sua natura vulnerabile e fragile. Forse come un bambino i genitori non devono credere che una tale persona che è in grado di dare gioia, e ora ha paura di deludere il destinatario. Invece di accettare la responsabilità per la scelta di un regalo, ha messo lui stesso, preferisce sbarazzarsi di qualcosa di formale o addirittura di astenersi da regalo. Spesso egli soffre a causa del suo comportamento fa male cari.

La domanda che ha molto da chiarire: e di cui i pazienti punto di nascondere la sua anima?

i certificati di regalo Consegna

Il certificato per l'acquisto o la busta con una certa quantità di denaro - un modo semplice ed efficace per affrontare il problema della scelta. Ma il fatto che qualcuno sembrerà indifferente, può significare tutto la stessa paura ad andare male con un regalo. L'immaterialità del dono del suono timidezza umana, che timido per esprimere se stessi, i loro gusti, la loro immaginazione. Così come il suo rispetto per noi, anche se non sa come esprimerlo, è importante per noi portare piacere. La domanda che può farci più vicini Come aiutarlo a diventare più sicuri?

Costruisce grande imballaggio

Alcune persone stanno facendo uno sforzo particolare per battere il suo dono: lo trasformano servita in uno spettacolo di fantasia, accompagnati da poesie, inventare imballaggi insolito. A prima vista, quindi, sono dandoci la speciale onore di condividere la loro creatività e il tempo. Tale persona (così come tutti gli altri) nel presente si manifesta soprattutto la sua personalità: annuncia la sua esclusività. In ogni atto di dare sempre coinvolto tre: colui che dà; uno che prende; e colui che lo guarda dal di fuori - un osservatore immaginario che Giver cerca inconsciamente di dimostrare qualcosa.

La domanda che potrebbe essere interessante: che effettivamente affrontato un tale dono?