L'indipendenza di giudizio?

Le opinioni degli altri ci colpiscono molto più di quanto ci piace pensare.

L'indipendenza di giudizio?

neuropsicologo presso l'Università del Wisconsin-Madison (USA) Jack Nitschke (Jack B. Nitschke) ei suoi colleghi hanno suggerito che i due gruppi di soggetti di provare bevanda molto amara. Il primo gruppo ha avvertito che la bevanda è sgradevole al gusto, e il secondo - che era veramente disgustoso. Di conseguenza, tutto il primo gruppo ha detto che bere era solo di cattivo gusto, e il secondo - è semplicemente orribile. A quel tempo, gli scienziati hanno studiato la reazione della corteccia cerebrale dell'esperimento: i parametri di lavoro delle aree sensoriali sono stati misurati e valutati di oggetti, cambiato sotto l'influenza della installazione, anche se era sbagliato. Così, i partecipanti del primo gruppo di regioni del cervello responsabile per la percezione dei sapori sgradevoli erano meno entusiasti.