La meditazione sana

Sembra che la meditazione sarà presto alla pari con la prescrizione di pillole: ricercatori americani hanno trovato un effetto terapeutico serio nella lotta contro l'ipertensione.

La meditazione sana

Più di 19 anni, sono stati osservati per 200 pazienti che hanno praticato la meditazione trascendentale con la tecnica sviluppata negli anni '60 Maharishi indiano (Maharishi Mahesh Yogi). Si è constatato che il tasso di mortalità tra i fan di meditazione sulle malattie cardiovascolari è ridotta (rispetto al gruppo di controllo) entro il 30%, e la mortalità da cancro - anche del 49%! Gli autori di uno studio finanziato dal National Institutes of Health (NIH), suggerisce: il motivo è che il rilassamento profondo (praticato due volte al giorno per 15-20 minuti) riduce la produzione di ormoni dello stress.