Ama il prossimo tuo come te stesso!

Ama il prossimo tuo come te stesso!

Ama il prossimo tuo come te stesso!

La vita è esattamente quello che pensiamo!

Questo è il modo in cui vediamo noi stessi nella vita, determina il livello e la qualità della nostra vita.

Per quanto abbiamo successo in termini finanziari, la privacy, l'amicizia, o di altri settori?

Comprendiamo la sua natura, sia che mi accetto completamente o cercare di "rompere" in pezzi?

Le relazioni che stabiliamo con se stessi, sono la "sfida" più importante e decisivo nella nostra vita. Se non amiamo noi stessi, se non capiamo questo sentimento, non possiamo sopportare questa sensazione - che siamo in grado di innamorarsi di un altro uomo, e non abbiamo imparato ad amare te stesso?!

Lo stesso si può dire per il rispetto, circa la comprensione, l'onestà, la sincerità, il coraggio, la giustizia, la gentilezza, rispetto, cura, e così via - a se stessi e agli altri.

Cristo disse: "Ama il prossimo tuo come te stesso." Quindi, è necessario imparare ad amare se stessi prima, e poi imparare ad amare gli altri.

In realtà, una persona che non ama se stesso, non è in grado di prendere decisioni intelligenti e utili per noi stessi, non è in grado di incanalare le loro energie per queste soluzioni. Le persone con bassa autostima attraggono situazioni e relazioni che riflettono e amplificano questo problema.

Avete mai pensato a quante vite ci circonda queste persone?

Le persone che non amano se stessi, non come i loro mariti (mogli), i suoi figli, i genitori, gli amici, superiori e subordinati, e le persone in generale. A volte non è di per sé di un gran numero di persone soggette a restrizioni in amore così. Siamo abituati al fatto che il nostro amore non è assoluta e condizionale.

Non viene insegnato che l'amore deve fluire dal nostro flusso luminoso senza alcuna condizionalità, che deve essere condiviso con tutti quelli che incontrava un uomo.

Invece, noi "stiamo guidando" stessi e gli altri in un certo quadro, "Se mi obbedisci, non sarà, io non ti amo!", "Se non si ... allora non lo farò!". E così via in una vena simile. Guidare noi stessi in un vicolo cieco da cui partire per andare da soli è praticamente impossibile.

E succede tutto il tempo, ogni giorno con un sacco di persone sul pianeta. I bambini crescono, si sviluppano i propri figli, e questi bambini i miei figli, ma la percezione della "Convenzione" non scompare in amore. Si trasmette di generazione in generazione come il formato delle relazioni tra le persone.

C'è una categoria di persone che "amano amare" e vogliono lo stesso rapporto. Queste persone non solo non piace e non rispettare se stessi, si riferiscono anche di collaborare costantemente "chiamata" sulla sua esposizione di emozione, è opportuno chiarire il rapporto e sentimenti, hanno un bisogno urgente nelle passioni calde.

Oltre a questo hanno un sacco di complessi, è più facile creare un rapporto "ampiezza", piuttosto che "profondo", assumendosi la responsabilità delle proprie azioni, ma soprattutto a causa della loro assenza. Dicono che più di fare, creano l'illusione di un futuro felice, e poi loro stessi distruggono, accusando il partner. Chi soffre! L'uomo egoista concentrata solo su se stessi e la loro sofferenza. E anche quando incontra il partner perfetto per se stessi, cercando di cambiare la sua vita e di essere ancora in unione con il suo ideale, quindi, di regola, non è abbastanza lungo, quindi è molto dipende dalla loro abitudine di sempre soffrire. Questo rapporto a volte arriva al depauperamento della psiche umana.

E 'difficile vedere la realtà, come se stesse vivendo in loro, solo il suo mondo conosciuto. Questa condizione è molto simile alla condizione di alcolisti o tossicodipendenti, che vivono in un costante stato di coscienza alterata.

Tra loro ci sono individui che sono in realtà disposti a cambiare la loro vita, di distruggere questo mondo illusorio e di essere libero dal suo proprio interesse. Ma poche persone giunge al termine in questo compito, spesso fermati proprio all'inizio, dopo il primo "lite", e non ha ottenuto alla profondità del problema dell'inconscio.

Nessuno di noi nasce con un "sano" autoaffermazione,

con fiducia in se stessi e le loro capacità.

Queste qualità di cui abbiamo bisogno di acquisire nel corso della nostra vita,

imparare a vedere il mondo attraverso l'amore assoluto e incondizionato.