Come recuperare la capacità di sognare?

Come recuperare la capacità di sognare?

Chiudete gli occhi e ricordare. sogni dei vostri bambini erano così vivido, così reale! Eri avventuriero, un ballerino o di un vigile del fuoco, si dovrebbe costruire una nave o di volare attraverso l'aria, a vivere tra i lupi e leoni ... tu tutto il feltro corpo che ti ha dato questi sogni - la gioia, il potere, la libertà. Tutto sembrava possibile.

Che cosa abbiamo fatto con tutto questo? Non si tratta di desideri specifici, e di coraggio di sognare, questa corsa di fede sconsiderata in te stesso.

Qualcuno rispose sospiro, qualcuno è turbato. Molti di noi credono che un adulto a qualsiasi cosa tra le nuvole, è necessario essere realistici. Cosa ci sono nella boscaglia, e quando un uccello in mano diventa molto difficile. I sogni, si dice - un sacco di giovani, non sapendo la vita.

I sociologi lo confermano: i due terzi di coloro che vogliono - le persone sotto i 35 anni. No, fuori dal mondo, naturalmente, anche la capacità di sognare, ma i loro sogni sono pratici e quasi certamente fattibile.

La mancata sognare perché l'incertezza è insopportabile per noi

Anche se si parla abbastanza sensibilmente, è ancora evidente che qualcosa non va con noi. Secondo il sito di reclutamento Headhunter, 81% dei dipendenti delle imprese russe vorrebbe cambiare professione. E il 30% di loro crede che essi non sono in atto, il 29% - che non può essere realizzato, un quarto rimasti delusi nella professione, il 22% lamenta di burnout, uno su dieci non hanno raggiunto il successo nel loro lavoro. In questo contesto, coloro che non sono soddisfatti con lo stipendio, molto poco - il 29%. Così, la stragrande maggioranza sono insoddisfatti con l'essenza del suo lavoro. Tuttavia, solo un terzo ha deciso di cambiare professione! "Abbiamo paura di delusione, fallimento, - dice Svetlana Fedorova psicoterapeuta psicoanalitica. - Ma in misura ancora maggiore rinunciare sogni è perché non siamo in grado di sopportare l'incertezza, può essere insopportabile per noi ".

depressione Essential

Un'insoddisfazione vago, ma pervasiva con la vita può sentire e coloro che amano tutto in ordine e con una carriera e una famiglia, e con i soldi. "Spesso questa sensazione arriva intorno all'età di 40 anni, - dice Svetlana Fedorova. - Un uomo ha ottenuto tanto e può permettersi una varietà di divertimento. Ma in realtà nulla porta la vera gioia. Tuttavia, egli non chiedo: è davvero questo quello che voglio? Io vivo la vita che vuoi un po '? "

Questo è uno dei problemi della moderna civiltà dei consumi. ci offre un sacco di tentazioni, e sostituiamo, il suo sogno di una piccola, artificiale, imposto dall'esterno.

"Pensatori occidentali sono sempre più parlando della depressione essenziale - continua Svetlana Fedorova. - L'uomo stesso non sente, non riesce a capire i segnali della sua psiche. In un certo senso, diventa un robot. Gli studi dimostrano che gli psicoanalisti francesi, questo porta ad una varietà di problemi di salute fisica ". Il corpo inizia a segnalare che le cose non sono così buone nella nostra vita come pensavamo.

A volte è solo una temporanea mancanza di energia, mancanza di energia. Ma il caso può arrivare fino a gravi malattie. Sempre più spesso aiutare a trasformare i clienti apparentemente benestanti, dice terapeuta Ines Weber - che allo stesso tempo si sentono in colpa, perché i "veri problemi" non lo fanno. E il terapeuta dice: "Alla fine, mi sono reso conto che vengono da me, non per risolvere i loro problemi, ma per difendere il diritto alle proprie aspirazioni per un autentico sviluppo per sé e la vita stessa." La domanda di ordine spirituale piuttosto come essere te stesso?

Come recuperare la capacità di sognare?

oggetto Vague del desiderio

Diventa. Perché altrimenti realizzare i loro sogni, se non al fine di essere in armonia con la sua natura più intima? Ma come raggiungere questo obiettivo? Implementare fantasia? Per impostare obiettivi e raggiungerli? E che tipo di sogno stiamo parlando?

La psicoanalisi distingue tra "desiderio" - la somma delle nostre aspirazioni, possiamo formulare, e profondo "desiderio" inconscio, a cui si riferiscono tutte le aspirazioni individuali. Il desiderio primario, scrive psicoanalista Gerard Bonnet, "non perdere nessuna opportunità di fare sentire la loro voce, per spianare la strada ai desideri vettore potrebbe metterlo nelle sue azioni, nel suo design, arte, stile di vita, anche se allo stesso tempo ha costantemente sente che tutto ciò che è fragile, non è sempre giusto. " Tutta la nostra esistenza è volto a trovare "oggetto del desiderio", che nutre la nostra forza vitale, ma rimane essenzialmente irraggiungibile per noi.

I nostri obiettivi ci porterà soddisfazione e appagamento solo quando risponderanno a questa richiesta per le profondità segrete. E per questo abbiamo bisogno di prendere decisioni, non concentrandosi sul modello adottato nella comunità e in accordo con l'impulso interno. Ma sentire?

Per sviluppare l'immaginazione

Questa domanda è particolarmente rilevante se si è da tempo cessato di ascoltare i vostri desideri e non si sentono che vuole veramente. "Coloro che non hanno piani, non sono privi di volontà", - dice Gerard Bonn. Ma dobbiamo affrontare la sua ricerca, con pazienza e senza tregua. Ecco un modo che offre uno psicanalista. Il nostro desiderio è stato concepito come un bambino, quando abbiamo appassionatamente vogliamo trovare un oggetto (oggetto, potere, umano), che ci permetterebbe di fare le prove, di incontrare faccia a faccia con un avversario, "trasformare l'ansia in una forza trainante." Che cosa è stato? Ricordiamo più. Ma la voglia di giocare, questa è la proprietà intrinseca. E si ripete in forma crittografata, come Freud ha sottolineato, nei nostri sogni. Ecco dove possiamo trovarlo! Pertanto, gli esperti raccomandano di registrare i sogni, notando motivi ricorrenti che ci sia raccontano la nostra natura e l'applicazione delle nuove caratteristiche del nostro "io".

non segue necessariamente cambiare drasticamente la vita per il suo sogno

Svetlana Fedorova propone di concentrarsi non sulle vicende di un sogno, ed esperienze relative: "I sogni sono importanti i loro sentimenti. È necessario raccogliere quelli che ci danno piacere, per catturare lo stato di ispirazione e di felicità. Non abbiate paura e non vergognatevi se visto ci sembra inaccettabile in un sogno. Basta lascia che sia, sorprendere il vostro inconscio. Con sorpresa e inizia la capacità di sognare. Dopo di che siamo in grado di spostare l'ispirazione dal campo di sonno nella sua vita reale. "

Seguite i vostri sogni non significa necessariamente drammaticamente cambiare la vita: un lavoro, un partner, una casa o di un paese. E 'possibile, se non c'è altra via d'uscita da una situazione intollerabile, e per questo, naturalmente, prende un sacco di coraggio. A volte la disperazione ci porta al fatto che tutto il cast, per distruggere ciò che abbiamo, nella speranza di un giorno e poi ricostruire la loro vita. Ma questo non è il modo di un sogno, ma una fuga dalla realtà, mette in guardia Svetlana Fedorova. Nella maggior parte dei casi, il nostro sogno e la realtà della nostra vita di oggi hanno un terreno comune: possiamo trovare solo loro, e poi si aprirà il potenziale di creatività e di sviluppo che già abbiamo.

"Non tarpare le ali dei bambini"

Piccoli bambini che giocano, raffigurano belle principesse e cavalieri coraggiosi. Via via che invecchiano, già non so, qualcosa da sognare e quale strada scegliere. Come aiutarli a identificare i loro desideri e vivere la vita che li soddisfa? Riflette filosofo e psicoterapeuta Nicole Prieur.

Psychologies:

Quando chiediamo ragazzi cosa vogliono fare in futuro, vediamo che sono molto pragmatico, come se non consentono più se stessi per guardare la vita è ampiamente ...

Nicole Prieur:

In effetti, a vedere me venire adolescenti che desiderano essere scomparso in questo modo la loro schiacciato adulto la sua preoccupazione: "E 'vago, non realistica, è sicuro." Allarme senior chiaro: il mondo del lavoro è dura. Tuttavia, si fa vedere solo la vulnerabilità del bambino, piuttosto che le sue capacità. I genitori vogliono per renderla adatta il modello di sicurezza, invece di sostenere il desiderio di fare ciò che vuole veramente.

Inoltre, i genitori sono spesso essi stessi devono sopportare molto nella vita, e non fare stancano di ricordare loro ragazzi su questo: "età adulta non è una festa ogni giorno, se si pensa che improvvisamente ho avuto un po 'di divertimento." E in tal modo le loro ali inferiori, minando le speranze per un vero e proprio conto.

Così, per sostenere i loro sogni, dobbiamo prima lavorare sui nostri punti di vista che ci limitiamo? N. P:.

Sì. Dobbiamo chiederci, che cosa ci spaventa così tanto che siamo disposti a schiacciare la loro volontà. Dopo tutto, per prendere il suo posto nella vita, abbiamo bisogno di una motivazione forte, alimentata da sogni. Dobbiamo sostenere la loro immaginazione, chiedendo: "Qual è l'udavshayasya per la tua vita? ? Se avessi una bacchetta magica, dove vorresti essere e quello che si potrebbe fare, "Mi piace molto l'adolescenza, perché può essere un motivo per la nostra crescita: i bambini guardano per te stesso e ci incoraggiano a fare lo stesso.

Questo è il momento giusto per ritrovare la capacità di sognare, a sperare per il cambiamento. Siamo in grado di mostrare loro che a qualsiasi età si può prendere una posizione proattiva nei confronti della vita, godere. Ma non dovrebbe essere solo parole. E 'necessario mostrare con l'esempio, altrimenti daremo loro solo la nostra paura di fallire.

Nella preparazione del materiale dati utilizzati dall'Istituto di Sociologia, l'azienda hh.ru.