Tutti gli uomini lo fanno: cosa succede alla formazione degli uomini

Tutti gli uomini lo fanno: cosa succede alla formazione degli uomini

Photo by Getty Images

Paris School of terapia della Gestalt offre un corso di formazione di tre giorni è solo per gli uomini. Si psicologie giornalista sentiva il bisogno di difendersi, la paura dell'omosessualità e le lacrime forza congiunta. Tornò al direttore trasfigurato e ha detto come è stato.

A monte

- E dove è che girino?

Il terzo giorno di lezioni ho dovuto trovare un animale totem. Ho scelto il salmone. Per l'allevamento sorge a monte. Pericolo lungo la strada sono innumerevoli, il compito è difficile. Tuttavia, egli gestisce. Leading mi ha invitato a sdraiarsi sul pavimento. Ha poi chiesto di quattro volontari per sedersi sulla mia schiena, e ho dovuto fare la sua strada attraverso la densa massa di corpi. E in quel momento ho sentito il più duro di loro, il più rozzo, Oscar 1 mi irrita fin dal primo giorno, con un sorriso gocce e novanta chili del suo peso sulle mie costole, "E dove è che girino?"

Uno degli esercizi inclusi nel trio unione: due rappresentati dei genitori, il padre e la madre, e la terza era la "baby", rannicchiato tra di loro

Questa formazione mi ha attratto con il suo motto: "Se sei un uomo - venire". Questo appello al maschile, provocatoria: Che cosa è essere un uomo a tutti? Per me, come per più di venti personaggi maschili raccolti sotto questo tetto nell'entroterra Norman, non è una questione evidente.

- Ci sono tanti ragazzi all'ingresso della resina loro sigarette, semplicemente orribile! - Eric, che ho incontrato davanti a un bicchiere po 'di tempo dopo l'allenamento, ricorda i suoi timori di suo comando: "Da bambino non potevo sopportare l'atmosfera di quei luoghi dove ci sono solo uomini. Tutti questi spogliatoi. Questa bestialità. La presenza delle donne mi ha sempre dato fiducia. E qui mi piacerà? E che dire di seduzione? Io generalmente piace sedurre ... "Sorrise così sollevato ora libero di parlarne. "So che tra di noi ci sono omosessuali. Ho paura che ho desiderato! - e il mio desiderio posso nascondere dietro questa paura " Mi misi a ridere. "Potete immaginare, e mi ha chiesto che ho vissuto in una camera da letto!" Questo è ciò che siamo stati attraverso ...

Gli uomini anche piangere

In una fase relativamente precoce della formazione, ci hanno fatto di stabilire con l'altro contatto fisico, indipendentemente dalla inclinazione sessuale. Questa è probabilmente una pratica comune per gruppi di uomini, e certamente comune a Gestalt, in cui l'esperienza tattile svolge un ruolo chiave.

un abbraccio, di sentire caldo e accogliente il corpo umano, una pacca amichevole sul braccio, spalla, - parte del lavoro che offriamo.

Uno degli esercizi inclusi nel trio unione: due rappresentati dei genitori, il padre e la madre, e la terza era la "baby", rannicchiata tra di loro. "Ognuno ha abbracciato così unisce". Questa memoria fatta Eric aggrottò la fronte. "E 'stato difficile per me. Rimasi senza fiato. " Poi ci ha detto che l'atmosfera in cui è aumentata la madre autoritaria, il padre senza volto.

Ma poi, quando, a sua volta, luoghi cambiato con ogni altri, ha dato la possibilità di vivere le emozioni a volte molto contrastanti, dalla pace e conforto a depressione e ansia. "Il bambino che abbiamo paura di schiacciare - mi sono ricordato. - Abbiamo paura e vogliamo schiacciare ". "E in alcuni momenti - grande gioia. Chi è venuto da molto lontano, "- ha aggiunto.

Alla fine, abbiamo tutti le stesse preoccupazioni: la lussuria, la seduzione, le difficoltà con il padre, la madre autoritaria o tristezza a causa delle sue perdite iniziali, la paura di essere soli

Le parole scorrevano. L'espressione delle emozioni - tra cui a volte incapacità di sentire, - insieme con il tocco è di fondamentale importanza per i gruppi maschili. Abbiate il coraggio di guardarsi negli occhi. "Io sono di quelli che sono crudeli con i loro figli, - ha detto uno di noi. - Tanta rabbia. Voglio ucciderli. Io li amo, ma ho potuto li ho uccisi ". Ci fu silenzio. Non era una condanna di quello che parlava, ma il silenzio di attesa di qualcosa d'altro. E poi una voce: "Anche a me" Poi un altro. Molti di noi negli occhi pungiglione. "E io, anche, - ho detto. - Anche a me ". Lo spasmo di singhiozzi, enormi bolle di lacrime. "E così io, e io, anche." Mi sono sentito un caldo, tocco rassicurante della sua mano. Per essere un uomo - non solo, ma anche questo.

Illusioniperdute

Nel gruppo di uomini, e v'è la questione della sessualità. la sessualità merito ad una diversa.

Diciamo francamente, tanto più che vengono per tre o quattro gruppi, come nella nicchia. "Quando la migrazione è due, tre e poi quattro dita, sento un'affinità maggiore di quando faccio un membro, perché non è così sensibile e abile come punta delle dita" - condivide con noi Daniel, nel modo più dettagliato, che tutti noi abbiamo qualcosa su cui riflettere. Mark prende la parola: "Quando voglio ottenere il ragazzo, è semplice: voglio piantare nel culo." E questo ci immerge anche in un sogno a occhi aperti.

- non ho mai guardato la cosa da questo punto di vista, - Daniel è sceso. Abbiamo riso tutti. Alla fine, abbiamo tutti le stesse preoccupazioni: la lussuria, la seduzione, le difficoltà con il padre, la madre autoritaria o tristezza a causa delle sue perdite iniziali, la paura della solitudine. E a volte ci sentiamo un bambino nel corpo di un uomo. "Sono vecchio, e non ho più si pone come prima, - ha ammesso uno dei principali. - Dio sa quanto ho amato "La potenza - la nostra forza fondamentale, ma se assumiamo che è in luogo di tutti, diventa un'illusione. Nulla è per sempre, come dicono i buddisti.

ragazzi sono diventati uomini

Sulla veranda, dove beviamo, Eric prende un paio di dadi: "Ho capito in questa formazione come pericoloso per identificarsi con la sua erezione. Per molto tempo ho pensato che l'uomo sia felice, è necessario conservare la potenza. Ora so che è meglio separare queste cose ". Questa è la buona ricordi. Buona. In serata abbiamo incontrato tutti quelli che erano lì al lungo tavolo di legno. - Come i monaci - Eric ha commentato.

- O i marinai - ho suggerito.

Vino scorreva lì. "No, davvero, - ha detto il mio amico - ho finalmente pensato di rimanere per qualche giorno senza queste donne era molto rilassante. Ho finalmente non ho avuto di sedurre chiunque! "

Rimanere in questi pochi giorni senza le donne era molto rilassante. Ho finalmente non ho avuto di sedurre chiunque!

Sì, c'era ancora il caso con il "girino". Quando ero un ragazzino, sono stato chiamato "girino in scatola" a causa di punti.

Ho sofferto. Ero un bambino, solitario e bicchieri. E poi improvvisamente, anni più tardi, quando ho cercato difficile essere un salmone, uno di fronte a questo muro di uomini, questa valanga umana, con i loro odori, grida maschili, peloso, denti, mi sentivo come cadere nel baratro di infanzia, dove tutto il che ho chiesto - una pacca, rassicurante mano sulla spalla. E questo snapper probabilmente rotto una costola! Poi un'altra formazione che porta intervenuto per liberare me. Ma questa non era la fine. "E ora - Fight! Respingere l'orso ".

Oscar era un orso. La battaglia stava per essere eccezionale. Ho combattuto con un uomo due volte più pesante di me. Il che, alla fine, abbiamo ammesso che i suoi compagni di classe guardato dall'alto in basso. E 'stato il più alto, "cornstalk" ed era così timido che ha osato difendersi: lui voleva essere amato, ma non so cosa fare a volte devono combattere - e quindi disprezzato, odiato e la doccia colpi. Noi cimentati. Oscar costine miei pazienti. Ma la sua stretta era fermo e aspetto - un amichevole e morbido. "Andiamo, abbandonare tutto questo accumulati. Esente ". Ha una voce profonda, la voce di un uomo. 1 Per motivi di riservatezza i nomi e alcune informazioni personali cambiato.