Perché voglio prendere un bambino adottivo?

Perché voglio prendere un bambino adottivo?

Photo by Getty Images

"Voglio fare un bambino adottivo, ma non so se sono pronto per il ruolo della madre" (Maria). "Abbiamo perso un figlio di tre anni fa, ho voluto prendere il bambino dall'orfanotrofio, ma il marito contro" (LANA). "I medici hanno detto che i bambini non lo farò. La mamma dice che sarà contento nipote di ricezione, e non ho nemmeno sapere ... "(Lena_31). Questa replica con diversi forum su adozione.

La gente vuole prendere in famiglia i figli adottivi per vari motivi. Sono queste ragioni importanti per le future relazioni con il bambino? Questo dice lo psicologo Larisa Rudnev, responsabile del progetto "Insieme - i bambini. Scuola di genitori adottivi. "

Mission - aiutare

"Tutti i candidati per i genitori adottivi causano il più profondo rispetto. Noi, psicologi, non prendiamo in una missione per dare un giudizio: questo approccio, ma questo non è. Quando i candidati arrivano alla nostra scuola, dico loro: "Stiamo diventando dipendenti. Condivideremo la conoscenza che abbiamo. Vogliamo essere utili nel vostro caso nobile e complicato.

E la prima cosa che notiamo è la motivazione: le ragioni per cui si vuole prendere in una famiglia bambino adottivo. E poi, come si è a conoscenza di tali motivi.

Nel 2016, abbiamo aperto nove squadre. Per più di 100 candidati per i genitori adottivi che abbiamo ricevuto dalle nostre mani un certificato di norma statale, che dà il diritto di ricevere bambino in famiglia. E da quali motivi Incontro spesso nella loro pratica.

I genitori con esperimento 1.

Spesso i genitori adottivi vogliono diventare coppie di adulti. Hanno alle spalle molti anni di matrimonio, avere dei figli - uno, due, o più - che sono cresciuti e sono diventati così indipendente che la necessità minima di aiuto e sostegno e l'attenzione dei genitori. E i genitori stessi abbastanza forte attenzione e risorse per educare i bambini. In genere, questo coppie di mezza età che, a causa dell'età non possono o deciso di non avere figli, ma al tempo stesso rendersi conto che essi sono disposti a dare assistenza, sostegno e amore a quei bambini che si trovavano in una situazione difficile.

Questo motivo rende psicologi rispetto e tranquillità. Questo motivo di individui maturi, è stabile, vengono pesati e hanno deciso di cambiare idea e difficilmente influenzati dalle nuove circostanze. Hanno una grande esperienza dei genitori, sanno che i problemi accadono, ma non ci sono problemi irrisolvibili, è possibile far fronte con loro.

2. I genitori con perdita di

La seconda categoria - una coppia in un difficile stato emotivo, come ad esempio i genitori che hanno perso i loro figli. E 'il più forte, il più grande dolore che può cadere sulla quota di un uomo. In questo caso, noi, psicologi, faremo ogni sforzo, conoscenze e competenze per aiutare ad affrontare il dolore che lei non si è trasformato in un abisso nero che risucchia e genitori e figli che possono apparire in questa famiglia. In questi casi, si consiglia vivamente di aiuto psicologico e siamo molto favorevoli a una tale coppia, quando decidono di andare in un orfanotrofio e cominciare ad aiutare i bambini ad iniziare come volontari. Questo lavoro li aiuta a capire meglio che tipo di sentimenti che l'esperienza quando si tratta di bambini, e rendono conto di quanto sono pronti per il ruolo di genitori adottivi.

3. I genitori senza esperienza

La terza categoria di genitori adottivi - le coppie che, per qualsiasi motivo, non può essere i vostri figli. Il più delle volte, si tratta di persone che hanno a lungo camminato alla decisione di prendere un bambino adottivo. E noi, gli psicologi, cercato di prendere questa decisione da un ipotetico, l'ideale è diventato il più pratico e diretto. Pertanto, molta attenzione viene data alla nostra formazione scolastica. Nella formazione futuri genitori adottivi perdono situazioni tipiche della famiglia, li discutere e imparare le abilità di comunicare con i bambini.

Per conoscere le sue risorse

Ancora una volta, che i genitori adottivi non passano l'esame, sono adatti o meno nella nostra scuola. Sono venuto a scoprire, in quanto hanno le risorse e le opportunità per una genitorialità felice e che cosa altro si può fare per rendere la loro decisione è stata sospesa e non diventi un problema.

A volte capita che i genitori comunicano con il figlio adottivo di un senso del dovere, l'auto opprimente. Capiscono che il rapporto non ha funzionato, e non so cosa fare. Un bambino che è dovuto al rapporto semplice tornò all'orfanotrofio, rivivere il trauma, perché già una volta a sinistra, tradito, e qui per la seconda volta sperimentare la stessa cosa! E 'molto difficile - ma questo può essere evitato preparandosi per il ruolo di un genitore adottivo, sapere in anticipo quali difficoltà ci si può aspettare lungo la strada e come superarli con successo.

Hai una domanda?

  • Centro di Psicologia presso l'bielorussa

T (499) 250 3356 .; (499) 252 1358; centronbel.ru

  • Il progetto "Insieme per i bambini"

vdetyam.ru